Magazzini autoportanti a stoccaggio intensivo serviti da impianti automatici

I magazzini autoportanti a stoccaggio intensivo fanno parte delle soluzioni di movimentazione industriale e svolgono la doppia funzione di strutture di sostegno della merce stoccata e di sistema portante della copertura, dei pannelli perimetrali e di eventuali ulteriori impianti.

Queste costruzioni in metallo sono infatti in grado di auto sostenersi, utilizzando il magazzino autoportante per le merci da stoccare come impalcatura di sostegno per coperture, pannelli perimetrali ed eventuali impianti.

Gli impianti dei magazzini autoportanti permettono di massimizzare il volume di merce stoccata ed hanno costi minori rispetto alla realizzazione di un magazzino tradizionale, con tempi di realizzazione contenuti.

Contattaci per saperne di più

Perchè conviene realizzare un magazzino autoportante?

  • A parità di superficie utilizzata aumenta il volume di stoccaggio totale per la merce
  • Risparmio sui costi rispetto alla costruzione di un magazzino tradizionale
  • Realizzare un magazzini in tempi ridotti

I magazzini Autoportanti sono ideali per massimizzare il volume di merce immagazzinata.

Gli Autoportanti, scaffalature metalliche destinate allo stoccaggio intensivo, possono raggiungere anche i 30 metri di altezza. Si tratta di vere e proprie opere di ingegneria civili.

Nel momento della progettazione teniamo conto del peso della merce che andranno a sostenere i magazzini, delle dinamiche delle macchine e degli agenti atmosferici quali carico neve, condizioni ventose ed eventuali sollecitazioni sismiche.

< Torna alle Strutture Material Handling