Credito di imposta

Sapevi che il piano Transazione 4.0 è stato prorogato?

Fino al 31 dicembre 2022 infatti sarà disponibile il credito di imposta per beni strumentali nuovi; una vera opportunità per le aziende per l’acquisto di nuove attrezzature come ad esempio un nuovo sistema di scaffali in metallo.

Scopriamo i vantaggi di questo piano insieme ai professionisti degli scaffali metallici componibili in Abruzzo, Marche e Molise.

contattaci ora!

A cosa si applica il piano Transazione 4.0?

Il credito di imposta che sarà disponibile sino a fine 2022, prevede le seguenti applicazioni:

  • ai beni strumentali acquistati entro tale data;
  • ai beni strumentali ordinati al venditore e pagati per almeno un 20% del costo. Per questi beni, ordinati e pagati almeno in parte, si considera come data di scadenza del bonus il 30 giugno 2023.

Grazie a questa proroga quindi le aziende potranno favorire dell’acquisto di di beni strumentali nuovi, bonus per la ricerca e lo sviluppo.

contattaci ora!
Credito di imposta beni strumentali

Altre novità sulla proroga del decreto

Il decreto Imprese, lavoro, giovani, salute e servizi territoriali va a modificare la disciplina del credito d’imposta per beni strumentali materiali non 4.0 prevista dalla Manovra 2021. L’obiettivo è ampliare la platea delle imprese che potranno recuperare più velocemente l’incentivo.

La legge di Bilancio 2021 stabilisce che per gli investimenti in beni strumentali materiali e immateriali non appartenenti all’industria 4.0 effettuati a decorrere dal 16 novembre 2020 e fino al 31 dicembre 2021, il credito d’imposta spettante ai soggetti con un volume di ricavi o compensi inferiori a 5 milioni di euro è utilizzabile in compensazione in un’unica quota annuale.

Con la modifica introdotta dal dl Sostegni bis ora anche i soggetti con un volume di ricavi o compensi superiori a 5 milioni di euro potranno utilizzare in compensazione in un’unica quota annuale il credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali materiali diversi da quelli indicati nell’allegato A annesso alla legge n. 232-2016, effettuati a decorrere dal 16 novembre 2020 e fino al 31 dicembre 2021.

La modifica interessa gli investimenti per beni strumentali materiali non 4.0, quelli immateriali non 4.0 invece non sono inclusi.

contattaci ora!

Sfrutta anche tu i vantaggi del credito di imposta per le tue nuove scaffalature metalliche

Approfitta subito di questa proroga! Rivolgiti oggi stesso a Blocksistem per richiedere la tua nuova fornitura di scaffali per negozio, scaffali metallici o un sistema di scaffali metallici componibili.

Compila il form e richiedi maggiori informazioni ai tecnici del Gruppo sulle novità del piano Transazione 4.0

    Nome e Cognome*

    Azienda*

    Città*

    Provincia*

    Email*

    Telefono*

    Il tuo messaggio

    Dichiaro di avere preso visione e accettato la normativa sulla privacy Block Sistem per il trattamento dei dati inseriti su questo modulo.

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.