Industria 5.0: ecco come sarà la quinta rivoluzione industriale

La Commissione Europea di recente ha coniato un nuovo termine per indicare la nuova rivoluzione industriale: l’Industria 5.0.

Il concetto nasce per sostituire quello che fino a poco tempo fa veniva definito con il termine Industria 4.0 e per identificare un nuovo approccio per lo sviluppo industriale che mira, non solo più sull’innovazione tecnologica ed economica, ma soprattutto sull’impegno di pratiche responsabili nei confronti dell’ambiente.

Scopriamo insieme agli specialisti delle scaffalature metalliche industriali di Blocksistem quali sono le caratteristiche salienti di questa nuova rivoluzione industriale e le differenze rispetto all’Industria 4.0.

Industria 5.0: cosa cambia rispetto alla 4.0?

Nell’introduzione di questo articolo abbiamo già evidenziato che l’industria 5.0 verterà principalmente sulla salvaguardia dell’ambiente e non solo più esclusivamente sull’innovazione tecnologica.

Per questo motivo, la nuova rivoluzione industriale non è un’evoluzione dell’Industria 4.0, bensì un richiamo all’attenzione sulla rotta che la quarta rivoluzione ha preso, ovvero un focus esclusivo per la digitalizzazione dei processi e nell’utilizzo delle intelligenze artificiali.

Tutto questo con il solo obiettivo di massimizzare i profitti e le performance di lavoro senza però focalizzarsi sul ruolo degli operatori e della sostenibilità ambientale.

Ecco che con l’Industria 5.0 l’essere umano torna al centro dell’attenzione e non solo come elemento fondamentale per il processo produttivo.

Insomma, la tecnologia viene messa al servizio dell’uomo e non il contrario. In questo modo la prospettiva futura sarà quella di creare una simbiosi uomo e macchina per combinare i ruoli e rafforzare l’intero sistema.

Industria 5.0: ecco come sarà la quinta rivoluzione industriale

Ecco le caratteristiche dell’Industria 5.0

Di seguito sono elencati i pilastri portanti sui quali la quinta rivoluzione industriale pone le sue radici.

  1. Sostenibilità. Sviluppare nuovi metodi produttivi con l’utilizzo di energie rinnovabili per l’abbattimento di emissioni nocive.
  2. Approccio umano. L’uomo viene messo al centro dell’attenzione come modello produttivo a differenza della precedente rivoluzione industriale laddove la tecnologia era il punto focale.
  3. Resilienza. La resilienza è diventata un aspetto di fondamentale importanza per la lotta alla pandemia. La capacità dell’uomo di adattarsi alle situazioni gli ha permesso di sviluppare nuovi metodi per fronteggiare qualsiasi problematica.

Con l’Industria 5.0 quindi assisteremo ad un vero e proprio cambio di paradigma, volto ad un continuo miglioramento sia per quanto riguarda le condizioni lavorative e sia per la sostenibilità ambientale.

Vuoi rimanere al passo coi tempi? Rivolgiti a Blocksistem per modernizzare il tuo magazzino

Scaffali porta pallet, magazzini automatici, scaffalature metalliche industriali e molto altro per rendere sicuro e performante il tuo magazzino.

Blocksistem fornisce scaffali industriali nelle regioni Abruzzo, Molise e Marche e assiste le aziende nelle fasi di sviluppo per massimizzare le performance logistiche di magazzino.

Contattaci oggi stesso per richiedere una consulenza sui migliori sistemi di stoccaggio disponibili sul mercato.

In meno di un giorno ti forniremo tutte le indicazioni per ottimizzare i reparti della tua azienda

    Nome e Cognome*

    Azienda*

    Città*

    Provincia*

    Email*

    Telefono*

    Il tuo messaggio

    Dichiaro di avere preso visione e accettato la normativa sulla privacy Block Sistem per il trattamento dei dati inseriti su questo modulo.

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.